Telefono +39 091 6377907
Orari di lavoro Lun - Ven 9:00 - 18:00

Estintori: dove posizionarli

dove posizionare l'estintore

Estintori: dove posizionarli

Al fine di lavorare in un ambiente sicuro non basta avere degli estintori: bisogna sapere dove posizionarli per riuscire a rendere il loro raggiungimento e il conseguente utilizzo più veloce e fluido possibile, consentendo di neutralizzare immediatamente qualsiasi principio di incendio.

Per capire dove posizionare gli estintori è necessario avere sotto mano una cartina dell’edificio: insieme agli addetti ai lavori e ai responsabili antincendio la cartina sarà analizzata per capire quali sono i locali dove il posizionamento può essere necessario e/o strategico.

Nelle cucine, nei magazzini e vicino a pannelli luce o apparecchiature a rischio, per esempio, il posizionamento dell’estintore è necessario perché consente un intervento immediato nel caso di fiamme libere o di incidenti che coinvolgono la corrente elettrica.

La presenza dell’estintore è altrettanto necessaria nelle sale riunioni, nelle aree d’ingresso e vicino alle porte d’uscita, così come in corridoi o in locali condivisi.

Si tratta infatti di luoghi ovvi dove posizionare le attrezzature antincendio, che non solo consentono di poter sopperire in breve tempo all’inconveniente sviluppatosi, ma permettono agli eventuali dipendenti di creare delle vie di fuga neutralizzando le fiamme che li separano da eventuali uscite.

La quantità e le dimensioni degli estintori devono essere commisurate agli spazi che potrebbero essere interessati da incendi. In generale è il fornitore a consigliare quanti dispositivi acquistare, tenendo conto anche della tipologia di rischio dell’azienda.

In qualsiasi caso, gli estintori devono essere sempre fissati al muro o agganciati a una piantana a un’altezza di almeno 1,5 metri da terra.

Non possono mai essere collocati sul pavimento, perché diventerebbero più difficili da prendere e sarebbero sottoposti a più danni, che comprometterebbero la loro usabilità.

Infine, anche se posizionati in luoghi ovvi o conosciuti ai dipendenti, la loro posizione deve sempre essere correttamente segnalata con appositi cartelli, che li rendano visibili in qualsiasi situazione.